La nuova composizione negoziata della crisi: caratteri e presupposti
Pubblicato il 31/07/21 02:00 [Articolo 1135]
Stefano Ambrosini, Professore ordinario di diritto commerciale nell'Università del Piemonte Orientale.


Sommario: 1. I caratteri del nuovo istituto: stragiudizialità, riservatezza e volontarietà. – 2. Il presupposto soggettivo. – 3. Il presupposto oggettivo. – 4. Il “presupposto processuale” dell’art. 23. – 5. La condizione di proseguibilità: le concrete prospettive di risanamento. – 6. La composizione negoziata è una procedura concorsuale?

* Il presente contributo è destinato ad essere pubblicato anche nella Rivista Il Diritto Fallimentare e delle società commerciali.

Leggi l'articolo sulla Rivista Ristrutturazioni aziendali:
https://ristrutturazioniaziendali.ilcaso.it/Articolo/59




Scritti dell'Autore