La nuova disciplina degli strumenti di regolazione della crisi e dell'insolvenza delle società
Pubblicato il 12/10/22 08:39 [Articolo 1976]


Con il recente d.lgs. n. 83/2022, contenente modifiche al Codice della crisi e dell'insolvenza (d'ora in avanti CCI) in attuazione della direttiva UE n. 2019/1023, è stata introdotta, nel capo III del tit. IV, una sezione VI-bis, che reca disposizioni specifiche in ordine agli strumenti di regolazione della crisi e dell'insolvenza[1] delle società. Si tratta di disposizioni importanti, perché destinate soprattutto a governare quel rapporto fra disciplina delle procedure di composizione della crisi delle imprese e disciplina delle operazioni straordinarie delle società che da tempo costituisce uno dei capitoli centrali (e più tormentati) del c.d. diritto societario della crisi.

Leggi l'articolo pubblicato sulla Rivista Ristrutturazioni aziendali: https://ristrutturazioniaziendali.ilcaso.it/Articolo/276