Novità normative sostanziali del diritto «emergenziale» anti-Covid 19 in ambito contrattuale e concorsuale
Pubblicato il 18/07/20 02:00 [Articolo 977]
Corte Suprema di Cassazione - Ufficio del Ruolo e del Massimario


CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DEL MASSIMARIO E DEL RUOLO
Relazione tematica
Rel. n. 56 Roma, 8 luglio 2020
Roma, 8 luglio 2020

Oggetto: Novità normative sostanziali del diritto "emergenziale" anti-Covid 19 in ambito contrattuale e concorsuale.

CONTRATTI IN GENERE - ESECUZIONE DI BUONA FEDE FALLIMENTO ED ALTRE PROCEDURE CONCORSUALI - ESECUZIONE DEL CONCORDATO
Sopravvenienze determinate dalla pandemia - In ambito contrattuale e concorsuale - Fase esecutiva - Norme applicabili - Rimedi - Presupposti - Ambito - Limiti.

SOMMARIO:
1.Impostazione dei problemi.
2.Le norme sull'impossibilità sopravvenuta.
3.Le norme sull'eccessiva onerosità sopravvenuta.
4.Inadempimento della prestazione e impotenza finanziaria.
5. Le norme sostanziali "anti-Covid".
6. Le norme "emergenziali" per le imprese in crisi.
7. L'esecuzione delle procedure concorsuali minori.
8. Il principio di conservazione del contratto.
9. La rinegoziazione del contratto squilibrato. 10. Rilievi conclusivi.