Legislazione d’emergenza e processi esecutivi e fallimentari
Pubblicato il 29/03/20 03:00 [Articolo 872]
Cosimo D’Arrigo, Giorgio Costantino, Giovanni Fanticini e Salvatore Saija, Giudici nella Corte di cassazione.


Leggi l'intero scritto sulla Rivista inExecutivis:
https://www.inexecutivis.it/approfondimenti/2020/marzo/legislazione-demergenza-e-processi-esecutivi-e-fallimentari/#

INDICE-SOMMARIO:
I. Profili generali. - 1. Salute, economia e legislazione d’urgenza al tempo del Coronavirus – 2. Ricostruzione del quadro normativo – 3. Le eccezioni alla sospensione straordinaria: profili generali – 4. (segue) Profili sistematici ed applicativi – 5. I termini di diritto sostanziale – 6. La normativa d’emergenza: profili interpretativi. II. I processi esecutivi. – 7. L’attività prodromica all’esecuzione: l’atto di precetto – 8. L’inizio dell’esecuzione– 9. L’espropriazione forzata – 10. Esecuzione per consegna – 11. Esecuzione per rilascio – 12. Esecuzione per obblighi di fare o di non fare – 13. Il rifiuto dell’ufficiale giudiziario – 14. Iscrizione a ruolo del pignoramento; istanza di vendita; documentazione ipo-catastale – 15. L’attività del giudice dell’esecuzione immobiliare e degli ausiliari: premesse – 16. Sospensione dei termini processuali e attività degli ausiliari del g.e. – 17. L’esperto stimatore – 18. Il custode giudiziario – 19. L’udienza per l’autorizzazione alla vendita e la delega delle operazioni di vendita – 20. L’ordinanza di vendita e la gara fra gli offerenti – 21. La pubblicità della vendita – 22. La presentazione delle offerte d’acquisto – 23. Il versamento del saldo prezzo e l’emissione del decreto di trasferimento – 24. La conversione del pignoramento – 25. Il progetto di distribuzione – 26. (segue): l’urgenza della distribuzione – 27. Effetti della legislazione d’urgenza sulle udienze ex art. 596 c.p.c. già fissate – 28. (segue)… e sulle udienze ex art. 596 c.p.c. da fissare – 29. Una ricostruzione “alternativa e subordinata” della distribuzione nell’emergenza – 30. I mandati di pagamento. III. Le procedure concorsuali. – 31. Gli atti e i provvedimenti: il ricorso per l’apertura di una procedura di crisi o di insolvenza. – 32. Segue: gli altri ricorsi. – 33. Segue. La verifica dello stato passivo: l’avviso ai creditori. – 34. Le attività “da remoto”. IV. Scheda di sintesi